Consiglio Comunale: approvata la variante urbanistica per il parcheggio multipiano a Monopoli

Autore Antonella Leoci | mar, 31 gen 2017 | 1506 viste | Consiglio-Comunale Monopoli

Il consigliere Papio non ci sta: "andrò avanti per ostacolare quest'opera".

Il consiglio comunale di Monopoli ha approvato ieri la variante al Piano Urbanistico Generale per la realizzazione del parcheggio pluripiano in Via Marconi. Via libera dunque al piano che è stato duramente contestato a più riprese da alcuni consiglieri di opposizione. 15 i voti a favore e il voto contrario dei consiglieri Suma, Comes e Papio, quest’ultimo poi ha annunciato di voler procedere per contrastare quella che definisce un’idea scellerata. Il progetto infatti ha ottenuto il parere favorevole della Regione Puglia in merito alla compatibilità delle previsioni dell’intervento con le condizioni geomorfologiche dell’area e il parere di non assoggettabilità a Vas della variante urbanistica. Tuttavia il Consiglio di Stato non si è ancora espresso sulla ammissibilità  della procedura in riferimento al ricorso presentato nel marzo 2016 al Presidente della Repubblica per l’annullamento della delibera per l’attuazione del progetto. Cinque ore circa di dibattito in tutto per la prima seduta di consiglio comunale del nuovo anno dove all’approvazione dei verbali delle sedute precedenti, si è discusso dell’aggiornamento del piano comunale di Protezione Civile, la cui revisione, affidata ad una società esterna è costata 18 mila euro. Approvati anche a maggioranza il regolamento che definisce le agevolazioni in materia di entrate tributarie e il progetto di conversione di una masseria da destinazione agricola a turistico-ricettiva. All’esame anche il riconoscimento di debiti fuori bilancio fra i quali uno riguardante il risarcimento per infortunio di un cittadino monopolitano su di uno scivolo per disabili. Seduta di consiglio aggiornata al prossimo 9 febbraio quando saranno oggetto d’esame i provvedimenti utili alla proclamazione della Città di Monopoli “Civitas Mariae” e il piano di Zonizzazione acustica oltre alla Convenzione per l’attuazione dell’intervento di “Rigenerazione del waterfront di Monopoli”, previsto dal patto per lo sviluppo della città metropolitana di Bari.

 

Aggiornamenti e notizie