Celebrazioni 25 aprile. Iniziative a Monopoli

Autore Gianni Catucci | mer, 19 apr 2017 | 213 viste | 25-Aprile Festa-Della-Liberazione Monopoli

Anche Monopoli si prepara alle celebrazioni del 25 aprile, 72^ festa della Liberazione. Tra le iniziative visita alle postazioni  monoarma, strutture costiere della seconda guerra mondiale. 


Siamo alla vigilia delle celebrazioni del 25 aprile, 72° anniversario della Liberazione dal giogo nazi fascista, prologo della conclusione della seconda guerra mondiale ( 194-45). Anche a Monopoli avrà luogo una cerimonia per rinnovare il ricordo e la riconoscenza per quanti, anche con l’estremo sacrificio della loro vita, si adoperarono per garantirci libertà e democrazia. In mattinata è prevista l’apposizione di una corona di alloro alla Lapide ai Partigiani Monopolitani in Largo Plebiscito, al Monumento ai Marinai di Largo Fontanelle e al Monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale di piazza Vittorio Emanuele II. Nell’ambito delle iniziative per ricordare questa ricorrenza,  l'Associazione turistico-culturale e di promozione sociale "To Monopoli", ripropone domenica 23 aprile per il secondo anno consecutivo un viaggio nel tempo tra le postazioni circolari monoarma.  Un “salto” nella Monopoli dell’epoca durante il secondo conflitto mondiale “per rivivere quei momenti -  recita un comunicato sul sito istituzionale del Comune - gli animi ed i sentimenti della popolazione”. In particolare visite alle postazioni circolari monoarma. Una delle quali è presente nel porto monopolitano alle spalle del faro sul molo Margherita. La postazione circolare monoarma è una struttura molto semplice. Una semplice torretta circolare seminterrata, con quattro feritoie per una difesa a 360°, destinate ad ospitare un'unica arma, da cui l’appellativo “monoarma”. Si trovano disseminate lungo le coste meridionali dell'Italia. Esse avevano lo scopo di rallentare un eventuale sbarco nemico, nell'attesa dell'arrivo dei rincalzi.  L’iniziativa si svolgerà dalle  16.00 alle 18.30 con raduno in Largo Castello di Carlo V.


Aggiornamenti e notizie