Canale7: ieri sera speciale elezioni

Autore Gianni Catucci | mar, 12 giu 2018 | 491 viste | Amministrative-2018 Canale7 Speciale-Elezioni Politica

In trasmissione vincitori e vinti. Apertura con il comizio in diretta del neosindaco di Monopoli, Annese. La trasmissione sarà replicata oggi alle 15.10.

Diretta Speciale elezioni a Canale7, per il commento al voto amministrativo di domenica scorsa 10 giugno. In quasi due ore di trasmissione Gianni Tanzariello, per la regia di Ino Calefati, sono stati analizzati gli esiti delle urne e lanciate indiscrezioni sulla possibile squadra di governo che supporterà la nuova amministrazione del neo sindaco Angelo Annese. La trasmissione ha visto al prologo e in diretta da piazza Vittorio Emanuele il primo comizio del sindaco Annese, il quale ha poi raggiunto gli studi per partecipare alla trasmissione,  stavolta non più nelle vesti di candidato, ma di primo cittadino. Egli ha confermato la continuità del lavoro delle precedenti amministrazioni Romani, ma certo con idee e progetti innovativi. Nello speciale elezioni in rapida sequenza, nel salotto post elettorale, si sono alternati vincitori e vinti, soddisfatti e delusi, dall’esito delle urne. Nella prima parte c’è stato l’intervento di Nuccio Contento, il candidato del centrosinistra che ha conteso in modo significativo ad Annese, la poltrona di sindaco. Per Contento, che non farà il consigliere comunale, per incompatibilità con la propria professione dirigente comunale, il sostegno ad un’ opposizione capace e costruttiva nel segno del progetto Monopoli 2023, avviato in questa campagna elettorale dalla coalizione.  Tra gli intervenuti consiglieri eletti di minoranza, Silvia Contento, figlia di Nuccio, Francesco Tamborrino. Per lui in realtà si tratta  un ritorno in sala Perricci. Incalzati da Gianni Tanzariello, soprattutto i più suffragati delle liste di maggioranza, Ilaria Morga, Cristian Iaia, Alessandro Napoletano, hanno indicato in un prossimo tavolo politico, il luogo ideale per affrontare la questione delle deleghe assessorili, caratterizzato certamente dall’effetto del peso del consenso ottenuto. Soddisfazione per il risultato del voto espresso dall’ex vicesindaco Giuseppe Campanelli, Piero Barletta e Giovanni Martellotta, Alessandro Scisci. Hanno partecipato anche gli altri candidati sindaco,  Allegrini, Fanizzi e Secundo, con il pentastellato, unico ad ottenere un seggio in consiglio. Da Conversano in diretta  Domenico Dicarlo ha sentito gli umori  dei partecipanti al ballottaggio del 24 giugno, Gentile e Loiacono.  Essi sono già a lavoro per attingere risorse dal consenso dei candidati sconfitti, Gungolo, Piemontese e Spilotro.               

Aggiornamenti e notizie