Bitritto (BA). Arrestato dai Carabinieri l’autore dell’attentato intimidatorio al circolo ricreativo “Virs Game"

Autore Redazione Canale 7 | mar, 23 gen 2018 | 530 viste | Bitritto Carabinieri Cronaca

L'attentato è stato compiuto l'11 novembre del 2017

E’ stato arrestato questa mattina a Modugno (BA) dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia e dai militari della Stazione di Bitritto, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Procura della Repubblica, LOSOLE Giuseppe, 36enne di Modugno, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile di porto illegale di arma da fuoco, minacce e danneggiamento aggravato.

 

Le indagini svolte dai Carabinieri e coordinate dalla Procura di Bari, supportate da attività tecniche e tradizionali, hanno consentito di raccogliere importanti elementi di responsabilità nei confronti del LOSOLE Giuseppe, tanto da ritenerlo il materiale esecutore dell’attentato  contro il circolo ricreativo “VIRS GAME” di Bitritto, avvenuto la mattina del  giorno 11 novembre 2017, allorquando furono esplosi quattro colpi di pistola contro la saracinesca del circolo, che in quel momento era chiuso.

 

Sono in corso indagini per far luce sul movente del grave atto intimidatorio.


Aggiornamenti e notizie