Ancora problemi fognari

Autore Gianni Catucci | mar, 11 lug 2017 | 969 viste | Monopoli Fognatura Capitolo Acquedotto Lavori-Pubblici

Fogna rotta per l'ennesima volta al Capitolo e tombino saltato nei pressi della cattedrale

Proseguono al Capitolo, frazione marinara di Monopoli,  problemi e disagi per l’ennesima rottura di un tratto di conduttura della rete fognaria, vera e propria telenovela, che sta mettendo a dura prova la pazienza di residenti , villeggianti, bagnanti e turisti. In questi mesi, anzi settimane, si tratta di un nuovo contrattempo, in attesa che si decida una volta per tutte un restyling della fogna sul litorale a sud monopolitano. Rifacimento che a detta più volte dell’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Angelo Annese, spetta al competente Acquedotto. Problemi causati dalla vetustà della rete, ormai datata rispetto alle attuali esigenze e all’accresciuta utenza a servizio del vecchio impianto. Stesse motivazioni, età dell’impianto e aumento qui smisurato della domanda, nel centro storico di Monopoli.  L’esponenziale crescita di B&B, case vacanze e strutture ricettive, è certamente tra i motivi dei problemi relativi allo scoppio di parti della rete fognaria nel centro storico. Ieri domenica 9 luglio, si sono verificati problemi legati alla fuoriuscita di liquami nei pressi della Basilica Cattedrale come dimostrano queste immagini. La sollecitudine dei residenti per arginare i problema è stata tale che in poco tempo, poco prima di mezzogiorno, il caso sia stato risolto mediante l’arrivo dei tecnici. Con un’autospurgo si è proceduto risolvere la fuoriuscita che aveva raggiunto la basilica e l’attiguo museo diocesano. Uno spettacolo non edificante proprio in una delle arterie preferite dai flussi turistici.  

Aggiornamenti e notizie