Aeronautica militare: frecce tricolori e tante eccellenze

Autore Gianni Catucci | mar, 16 mag 2017 | 710 viste | Bari Aeronautica-Militare Frecce-Tricolori Soccorso

Frecce tricolori punta di diamante della nostra Aeronautica Militare. Tuttavia l'Arma Azzurra, in cui operano tanti pugliesi, è importante in diverse altri aspetti della nostra quotidianità.


La spettacolare esibizione a Bari della pattuglia acrobatica nazionale, le Frecce Tricolori, l’8 maggio scorso nell’ambito dell’Air Show per celebrare il santo patrono S. Nicola, è stata occasione per la nostra Aeronautica Militare per mostrare le eccellenze dell’Arma Azzurra. Le meraviglie  disegnate in  volo dalle Frecce  altro non sono che il frutto del lavoro di centinaia di professionisti, molti dei quali originari della Puglia, come il capo formazione della pattuglia acrobatica, maggiore Mirko Caffelli, di Francavilla Fontana. Come ci conferma il generale Giancotti, comandante delle Scuole 3^ Regione Aerea dell’A.M. di Bari, ci sono tanti  pugliesi che lavorano per le frecce e in altri settori importanti- strategici dell’arma del cielo. Eccellenze evidenti nel caso delle Frecce Tricolori e  nel campo della formazione e impiego operativo, sottolinea il  comandante Giancotti, nei vari impeghi in soccorso della popolazione in caso ad esempio di gravi incidenti, disastri, calamità naturali. Un esempio del grado di preparazione e di applicazione si è avuto ad esempio nell’esercitazione Teflis di Protezione Civile a Bari il mese scorso, dove importante è stato il supporto della nostra Aeronautica Militare  in cui si simulava il soccorso ad un pullman di studenti finito in una voragine stradale a seguito di un alluvione.  


Aggiornamenti e notizie