Abbandonò la figlia neonata su una spiaggia a Monopoli: condannata a 14 anni 24enne castellanese

Autore Redazione Canale 7 | gio, 29 nov 2018 | 6278 viste | Monopoli Condanna Chiaraluna Mamma

Per la donna riconosciuto il parziale vizio di mente

La ragazza, assistita dall'avvocato Nicola Miccolis, dopo circa quattro mesi di detenzione in carcere, dal 29 marzo al 18 luglio dello scorso anno, è attualmente agli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica. Nel corso di un incidente probatorio, su richiesta della difesa, è stata sottoposta ad una perizia psichiatrica che ne ha stabilito la semi-infermità mentale.




Aggiornamenti e notizie